Gambe gonfie, pesanti e stanche? Segui i nostri consigli su GambePesanti.com

Cause e Fattori di Rischio

Le Cause


Gambe pesanti, stanche e gonfie
 sono sintomi che si riscontrano di frequente tra le donne più che tra gli uomini e rappresentano non solo problema di salute ma anche di natura estetica. 

Le cause di pesantezza e stanchezza agli arti inferiori sono da ricercarsi nell'apparato cardiovascolare e nelle particolari condizioni in cui esso opera, costretto spesso ad affrontare  sforzi dovuti a fattori di diversa natura. Alcuni soggetti sono maggiormente predisposti rispetto ad altri ai problemi legati all'insufficienza venosa. Di seguito elenchiamo alcuni dei più importanti fattori di rischio:

  • Posizione seduta prolungata
  • Posizione eretta prolungata
  • Abiti troppo stretti
  • Ipertensione
  • Fonti di calore eccessivamente vicine alle gambe
  • Fattori ormonali
  • Gravidanza
  • Predisposizione genetica
  • Sesso femminile
  • Fumo
  • Pregressa storia di trombosi venosa profonda
  • Scarpe con i tacchi
  • Statura: gli individui alti sono più esposti all'IVC
  • Terapia ormonale estrogenica
  • Alimentazione poco equilibrata
  • Stress
  • Obesità

Questi cofattori influenzano negativamente la circolazione sanguigna degli arti inferiori impedendo il corretto ritorno venoso del sangue e creando un fenomeno definito Malattia venosa e/o insufficienza venosa, a seconda della gravità. Di seguito una classificazione utile a identificare, seppur in maniera orientativa, la gravità del problema, al fine di poter consultare eventualmente uno specialista in grado di poter effettuare una diagnosi corretta e di suggerire la cura risolutiva.

Classe Alterazioni:

  • Classe 0) Assenza di segni clinici visibili o palpabili di malattia venosa
  • Classe 1) Presenza di teleangectasie o di vene reticolari
  • Classe 2) Presenza di vene varicose
  • Classe 3) Presenza di edema
  • Classe 4) Turbe trofiche di origine venosa
  1. a. pigmentazione e/o eczema
  2. b. Lipodermatosclerosi e/o atrofia bianca
  • Classe 5) Come classe 4 con ulcere cicatrizzate
  • Classe 6) Come classe 4 con ulcere in fase attiva
Se da una prima valutazione visiva del problema doveste riconoscervi in una delle classi descritte precedentemente consigliamo di rivolgervi ad uno specialista.

Cerca lo specialista più vicino a te

Community

Affiliazione

Sei un chirurgo vascolare o un angiologo? Gestisci una palestra? Entra a far parte del nostro network e inizia subito a offrire la tua consulenza e i tuoi servizi.

Iscriviti

In collaborazione con

Aristeia Farmaceutici

©2021 Gambe Pesanti. All Rights Reserved.
Gambe sempre in forma? Scopri come ricevere consigli utili per il benessere e la salute delle tue gambe...e non solo.  Scopri di più
Toggle Bar

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel nostro sito accetti la nostra Privacy Policy e l’utilizzo dei cookie. 
Se hai bisogno di ulteriori informazioni e/o desideri negare l’utilizzo dei cookie mentre stai navigando visita il link di approfondimento sull'utilizzo dei cookie.