Gambe gonfie, pesanti e stanche? Segui i nostri consigli su GambePesanti.com

Blog

L'effetto dei dolci sulle vene varicose

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Generalmente durante i mesi invernali, il consumo di snack e dessert zuccherati aumenta. Questo trend è anche influenzato dal fatto che si tende a rimanere per più tempo a casa al caldo, ove la tentazione di concedersi un dolce è ancora più forte.

Consumare cibi ricchi di zuccheri raffinati fa male non solo alla salute generale, ma in particolare alle vene. Se attualmente hai le vene varicose, mangiare troppi dolci probabilmente peggiorerà i tuoi sintomi. Tuttavia, puoi iniziare a migliorare la salute delle vene limitando o eliminando l'assunzione di dolci.

Perché lo zucchero fa male alle vene?

Lo zucchero ha numerosi effetti negativi sul sistema vascolare. Poiché le vene varicose derivano da un flusso sanguigno insufficiente nelle vene, il consumo elevato di zucchero interferirà con la normale circolazione del sangue, favorendo l’ostruzione delle vene e aumentando la probabilità che si trasformino in vene varicose visibili e dolorose.

Ecco tre motivi per cui lo zucchero fa male alle vene:

Contribuisce all'obesità

Anche gli alimenti ricchi di zucchero raffinato sono generalmente ricchi di calorie. Quando sei in sovrappeso, il sangue scorre con maggiore difficoltà nelle vene a causa della pressione dei chili in eccesso. Il sangue si accumula nelle vene, aumentando la pressione sulle pareti delle stesse e favorendo la comparsa di vene varicose. Al contrario di molti fattori che contribuiscono allo sviluppo delle vene varicose che sono fuori dal tuo controllo, come la storia familiare e la gravidanza, puoi controllare il tuo peso. Mantenere il peso entro un livello ideale riduce lo stress sulle vene.

Porta all'infiammazione dei vasi sanguigni

Quando vi è un eccesso di zuccheri nei vasi sanguigni, quest’ultimi vengono danneggiati poiché si innesca un processo infiammatorio, che può produrre radicali liberi. Le vene danneggiate non possono pompare il sangue in modo efficiente, e ciò favorisce il ristagno di sangue. Inoltre, lo zucchero trattiene molecole d’acqua aumentando la portata all’interno delle vene. In questo modo le vene si ingrosseranno favorendo la comparsa delle vene varicose.

Contribuisce all'ipertensione

L'ipertensione è una grave malattia cardiovascolare cronica che è stata collegata a un elevato consumo di zucchero. Uno studio del 2019 ha rilevato che una maggiore assunzione di zucchero ha portato a una pressione sanguigna elevata in un campione di donne. L'ipertensione colpisce l'intero sistema cardiovascolare e questo include le arterie e le vene. L’ipertensione venosa (una pressione elevata persistente nelle vene) danneggia e indebolisce le vene, ponendo le basi per lo sviluppo delle vene varicose.

Caramelle e bevande zuccherate non sono gli unici alimenti in cui è presente lo zucchero. Anche prodotti come condimenti per insalata, yogurt e cracker hanno un alto contenuto di zucchero; per tale motivo oggi diventa sempre più importante leggere l’etichetta del prodotto che si vuole acquistare. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda di non superare il 10% delle calorie giornaliere totali. Questo si traduce nel limitare l’assunzione giornaliera di zucchero a circa 50 g per le donne e 70 g per gli uomini.

In realtà, il consumo di zucchero giornaliero ottimale è pari al 5% delle calorie giornaliere totali, che equivale a circa 25 grammi di zucchero.

Una componente essenziale per prendersi cura delle proprie vene è seguire una dieta sana, ricca di verdure, frutta e carni magre. Se hai le vene varicose o vuoi prevenirne l'insorgenza, concediti solo occasionalmente o evita del tutto i dolci. Il tuo fisico e le tue vene ne beneficeranno.

Informazioni sull'autore
Angelo Maggio
Author: Angelo Maggio
Bio
Angelo Maggio è un farmacista, specialista in chimica e tecnologia farmaceutiche, in continuo aggiornamento in ambito farmaceutico e sul tema della Nutrizione. Professionista e Science Advisor, sostiene come un approfondimento costante in questi ambiti sia importante per la prevenzione e il trattamento delle patologie al fine di garantire il benessere psicofisico dell’individuo.
Articoli dell'autore

Community

Affiliazione

Sei un chirurgo vascolare o un angiologo? Gestisci una palestra? Entra a far parte del nostro network e inizia subito a offrire la tua consulenza e i tuoi servizi.

Iscriviti

In collaborazione con

Aristeia Farmaceutici

©2021 Gambe Pesanti. All Rights Reserved.
Gambe sempre in forma? Scopri come ricevere consigli utili per il benessere e la salute delle tue gambe...e non solo.  Scopri di più
Toggle Bar

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel nostro sito accetti la nostra Privacy Policy e l’utilizzo dei cookie. 
Se hai bisogno di ulteriori informazioni e/o desideri negare l’utilizzo dei cookie mentre stai navigando visita il link di approfondimento sull'utilizzo dei cookie.